CV Informadarte

In collaborazione con enti pubblici e privati, Informadarte ha ideato e realizzato numerose iniziative tra cui:

1996/2013:

  • laboratori didattici di prima alfabetizzazione artistica e di storia dell’arte presso molteplici istituti scolastici di Roma e provincia; visite animate presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, l’Istituto Nazionale per la Stampa e la Calcografia e presso collezioni permanenti, mostre temporanee e luoghi d’interesse storico-artistico.

Dal 2014:

  • ideazione e conduzione di laboratori in collaborazione con la libreria PASSAPAROLA, via della baldunia 122, Roma;

Dal 2013:

  • ideazione e conduzione di laboratori d’arte e sul libro; in collaborazione con la libreria per bambini C’ERA DUE VOLTE, via Valtravaglia 12/14, Roma;
  • collaborazione con il BIBLIOPOINT dell’I.C. G.Perlasca di Pietralata, Roma; progettazione e conduzione di laboratori gratuiti su tematiche artistiche e attività di promozione della lettura;
  • collaborazione con CASETTA ROSSA SPA, via magnaghi 14, Roma, ideazione del ciclo di laboratori LA CASETTA DELL’ARTE, per bambini dai 4 ai 10 anni;

Dal 2012:

  • ideazione e conduzione di laboratori d’arte e sul libro; in collaborazione con la libreria per bambini TRA LE RIGHE, Viale Gorizia 29, Roma;
  • collaborazione con TEATRO MONGIOVINO DEGLI ACCETTELLA, storico teatro romano delle marionette, mediante laboratori didattici per bambini su temi artistici e teatrali;

Dal 2011:

  • ideazione e conduzione di laboratori d’arte e sul libro; in collaborazione con la libreria per bambini IL GHIRIGORO, Via Vincenzo Troja 19 C, Roma; e con la libreria ASSAGGI SCIENCE BOOKSHOP , Via degli Etruschi 4;
  • ideazione del catalogo di visite guidate per la scuola primaria e secondaria “L’Arte di visitare: percorsi tematici alla scoperta della di Roma”, in collaborazione con l’agenzia di viaggi DIVERSO VIAGGIARE, Borgo Pio 11, Roma; l’agenzia è accreditata dal Comune di Roma nel settore del turismo responsabile;

Dal 2010:

  • progettazione di laboratori e visite animate alla scoperta del patrimonio storico-artistico di Roma. In collaborazione con PEAK BOOK – libreria, wine bar, viaggi – Via arco dei banchi 3, Roma;
  • progettazione e conduzione di laboratori d’arte e visite al MAXXI. In collaborazione con la libreria KOOB, Via Luigi Poletti 2, Roma;
  • ideazione e conduzione di eventi laboratoriali e presentazioni animate di libri per bambini. In collaborazione con il centro culturale e di promozione sociale COME UN ALBERO, Via Alessandria 153, Roma;
  • ideazione di progetti educativi e attività laboratoriali a partire da testi per l’infanzia; in collaborazione con EDIZIONI ANICIA RAGAZZI ;

15 giugno 2013: Nell’ambito dell’iniziativa europea Around the world in a day, organizzata dalla HILTON FOUNDATION per sostenere e finanziare progetti dedicati ai giovani e all’infanzia, partecipazione all’evento di beneficienza CORRI PER IL BAMBIN GESÙ, organizzato dal ROME CAVALIERI nel parco di Villa Ada, Roma; gestione dello spazio ludoteca con laboratori creativi sul tema del movimento;

8 giugno 2013: nell’ambito del progetto Pratica_mente ECOlogia, rassegna di sei incontri dedicati al rapporto tra l’uomo, la natura e l’universo, promossa da ZÈTEMA PROGETTO CULTURA in collaborazione con AMA e FAI presso la ludoteca per adolescenti Technotown, progettazione e conduzione del laboratorio “Technotown R_Editoria”, consistente nella realizzazione di un book tattile, in collaborazione con Emilia Cocuzzi;

25 maggio 2013: in occasione dell’evento LA SCUOLA IS FA BELLA, festa della scuola media statale G. Perlasca di via Barelli 7 a Pietralata, organizzata in collaborazione con il Bibliopoint Perlasca, i Ti.Pi. AttiVi, il Progetto Vivere Pietralata – Mediazione Sociale e Lavoro di Comunità, realizzazione del laboratorio di pittura murale per bambini e ragazzi “Coloriamo la scuola!”, in collaborazione con l’illustratrice Serena Intilia e ispirato alle opere degli artisti De Maria e Matisse;

24 aprile – 25 maggio 2013: in occasione della mostra fotografica SMART DIARY di FABIO RIZZO presso il Bibliopoint Perlasca, organizzazione di visite animate per i bambini della scuola elementare Gemellaro; ideazione e conduzione dei laboratori “YOUR SMART DIARY, diario di una giornata” per i ragazzi della scuola media Perlasca e allestimento della mostra finale delle opere presso il Bibliopoint;

19 – 20 – 21 aprile 2013: partecipazione al Think Green ECOFESTIVAL, organizzato all’associazione Think Green factory, col patrocinio del Municipio XI, dell’Ente Parco Appia Antica e dell’Earth Day Italia, presso l’ex Cartiera di via Appia Antica, in occasione dell’EARTH DAY 2013 per promuovere la sostenibilità ambientale. Progettazione e conduzione dei laboratori: laboratorio di COSTRUZIONE DEGLI AQUILONI, in collaborazione con Arpj Tetto e al “maestro tappezziere del cielo” Hamed; LA MOLTITUDINE DEL RIUSO, ispirato all’opera di Tony Cragg; laboratorio GIARDINIaMO, l’arte di creare giardini;

25 febbraio 2013: Ho visto una pinna nel mare” lettura animata del libro di Carolina D’Angelo, illustrato da Serena Intilia; conduzione del laboratorio per bambini “Labandiera delle specie”, presso la Biblioteca civica di Anticoli Corrado (RM), in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE TAVOLA ROTONDA ;

10 gennaio 2013: all’interno della mostra “[S]OGGETTI MIGRANTI” , organizzata dal MUSEO ETNOGRAFICO LUIGI PIGORINI, partecipazione alla sezione “IDEE MIGRANTI” e realizzazione dell’installazione “VoLaRe PeR sOpRaVvIvErE” in collaborazione con il DIPARTIMENTO STUDI URBANI – UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA 3 E ARPJ TETTO;

28 ottobre – 2 dicembre 2012: Nell’ambito dell’inizativa AMBIENT-ARTI, promossa e organizzata dalla CITTÀ DEL SOLE di via Buonarroti, Roma, conduzione di laboratori a tema artistico e ambientale;

15 febbraio-14 marzo 2012: ideazione e conduzione del progetto gratuito di promozione della lettura “Assaggi di lettura” presso la scuola primaria Aurelio Saffi, zona San Lorenzo. Il progetto ha previsto lo svolgimento di letture negli spazi della scuola. I libri oggetto delle letture sono stati diversificati per ogni annualità in modo da proporre ai bambini testi adatti alla loro fascia d’età sia da un punto di vista contenutistico che illustrativo;

8 giugno 2011: ideazione e conduzione del laboratorio per bambini “Animali atomici: quando la realtà supera la fantasia” presso la Terrazza del Pincio, Roma; in collaborazione con GREENPEACE;

Maggio 2011: quarta edizione del “Corso di formazione in didattica dell’arte” per insegnanti, educatori, operatori museali, studenti e genitori. Il corso si è tenuto presso l’Associazione di promozione sociale onlus CASETTA ROSSA, Via della Camilluccia 140;

10 aprile 2011: laboratori didattici sul tema del libro illeggibile, svolti nell’ambito della manifestazione pubblica Lessico e nuvole-giocare con le parole, Latina scalo;

20 febbraio 2011: “I dipinti della Galleria Borghese” presentazione della guida e laboratorio per bambini; presso il centro culturale e libreria BIBLI, Via dei Fienaroli 28, Roma;

15 gennaio 2011: “Ho visto una pinna nel mare” presentazione animata del libro di Carolina D’Angelo, illustrato da Serena Intilia; ideazione e conduzione del laboratorio per bambini “Labandiera delle specie” , ispirato all’opera di Alighiero Boetti e incentrato sui temi della salvaguardia delle specie animali in via di estinzione; in collaborazione con EDIZIONI ANICIA RAGAZZI ; iniziativa realizzata negli spazi del centro culturale COME UN ALBERO;

Ottobre 2010: terza edizione del “Corso di formazione in didattica dell’arte” per insegnanti, educatori, operatori museali, studenti e genitori. Il corso si è tenuto presso gli spazi del centro culturale COME UN ALBERO, ed è stato strutturato in 3 incontri teorico-laboratoriali sulla sintassi dei linguaggi dell’arte contemporanea. I temi affrontati sono stati: il colore, il segno, la materia, i sistemi di rappresentazione dello spazio e l’uso dell’oggetto. Il corso si è concluso con la visita animata alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna;

17-18 e 24-25 aprile 2010: collaborazione degli operatori didattici dell’Associazione Informadarte all’iniziativa “Al museo Praz con mamma e papà” in occasione della XII edizione de LA SETTIMANA DELLA CULTURA. Gli operatori hanno progettato e condotto il laboratorio “Creiamo la nostra stanza ideale!”; presso e per conto del MUSEO MARIO PRAZ, museo satellite della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma;

Dal 20 al 28 febbraio 2010: partecipazione degli operatori di Informadarte all’evento SISTEMA MARE per conto dell’Associazione Culturale Vivacemente. Durante i nove giorni dell’evento organizzato da Retecamere, società di progetti integrati per lo sviluppo e tenutosi presso la Nuova Fiera di Roma, gli operatori hanno condotto laboratori sul tema del mare e collaborato alle attività di animazione per l’infanzia;

22 marzo 2010 -27 ottobre 2009: corso di 5 lezioni di didattica dell’arte nell’ambito di un corso d’aggiornamento per insegnanti elementari presso la Giunti, tenute dalla socia Raffaella Giardina. Ogni lezione è collegata ad un’attività di didattica della lingua italiana: textures, collage surrealista, assemblaggio polimaterico, metamorfosi e ritratto cubista, i temi degli incontri.;

Luglio 2009: soggetto e sceneggiatura del dvd multimediale per bambini “Un gigante dell’arte: storia del David di Michelangelo”, in fase di realizzazione a cura di Tecvision Sistemi Multimediali s.r.l; un appassionante viaggio nel tempo alla scoperta dell’opera e della vita del grande maestro del Rinascimento Italiano;

17 luglio 2009: partecipazione all’iniziativa rEstate AR PARCO evento organizzato presso il Parco Pasolini di Viale Venezia Giulia a Roma dall’Associazione di Promozione Sociale FUSOLAB, il Laboratorio socio culturale TANA LIBERI TUTTI e L’AIASP – casa dei diritti dei popoli. Una festa popolare per tutti, quattro giorni di iniziative rivolte a giovani, anziani, bambini e adulti; conduzione del laboratorio sul ritratto ispirato all’opera dell’artista Enrico Baj;

Da aprile a dicembre 2009: partecipazione a “Il giovedì la casa è dei bambini“, evento patrocinato dalla PROVINCIA DI ROMA, che si è tenuto il 1°giovedì di ogni mese presso la Casa Internazionale delle Donne, Via della Lungara 19, Roma. Ideazione e conduzione di laboratori d’arte;

19 aprile e 17 maggio 2009: partecipazione a “L’altra domenica!” presso la CAE-Città dell’Altra Economia, ex campo boario di Testaccio; conduzione di laboratori per le giornate dedicate a RIUSO E RICICLO e TURISMO RESPONSABILE, rispettivamente con laboratorio Ri-uso ad arte;

Da marzo a giugno 2009: ideazione e conduzione di laboratori didattici d’arte; presso e per conto del baby parking L’ALLEGRA BRIGATA, Via R. La Crociera 21, zona Tor Vergata, Roma;

Gennaio 2009: laboratori d’arte per le scuole primarie di primo grado in collaborazione con la Casa Editrice Giunti, presso la libreria GIUNTI AL PUNTO, piazza SS. Apostoli 59/65, Roma. Letture, visone di diapositive e laboratori artistici;

13 e 14 dicembre 2008: evento per bambini “Fai l’albero con noi!”, promosso dal sistema delle Biblioteche di Roma e dal Comune di Roma, Assessorato alle politiche culturali e della comunicazione Municipio Roma III, presso la BIBLIOTECA VILLA LEOPARDI di Roma. Laboratori didattici per la creazione di un albero d’artista con Anna Minopoli;

13 e 14 settembre 2008: laboratori per bambini presso la manifestazione “Notti cangianti -blu -rosso -bianco… immergerti nel colore”, nello stand de LA CITTÀ DEL SOLE. Organizzata dall’Associazione Culturale Poliorama, con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e col patrocinio della Provincia, della Regione Lazio e del IX Municipio. La manifestazione si è svolta a Piazza Re di Roma, un progetto culturale e popolare allo stesso tempo all’insegna della magia di tre colori che hanno ispirato momenti e opere fondamentali nella storia moderna e contemporanea;

Da settembre a dicembre 2008: “IlluminArti alla città del sole”, laboratori d’arte per bambini presso il punto vendita CITTÀ DEL SOLE di via Buonarroti, 6, Roma;

Maggio e novembre 2008: programma nazionale Scuole Aperte, promosso da Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale – Ufficio II; Informadarte partecipa con laboratori pomeridiani di arti figurative presso l’ISTITUTO SCOLASTICO G. MAZZINI di Roma, plesso XX Settembre;

29 marzo 2008: prima presentazione con laboratorio della guida per bambini “I dipinti della Galleria Borghese” presso la ex-libreria MEL RAGAZZI, P.zza SS. Apostoli 29, Roma; con la partecipazione del Prof. Claudio Zambianchi, docente di Storia dell’Arte Contemporanea dell’università Sapienza;

Febbraio 2008: secondo corso in didattica dell’arte per insegnanti delle scuole primarie del Comune di S. Ninfa strutturati in 3 incontri teorico-laboratoriali sulle tematiche di segno, colore e ritratto; presso l’aula laboratorio del MUSEO NINO CORDIO di S. Ninfa (TP);

Dicembre 2007/ giugno 2010: laboratori e visite animate presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma; ideazione e conduzione dei laboratori a cura di Simone Branchesi, didatta della musica;

Novembre 2007: ciclo di laboratori sul tema del “Ritratto e Autoritratto” presso la libreria-bistrot AGAVE di Roma, accostati all’esposizione “Istantanee, Donne ritratte a Roma”, di Franny Thiery;

2007/2008: ideazione e prossima pubblicazione della guida per bambini “Nino Cordio: la mano dell’artista il sorriso del bambino”, per conto del MUSEO NINO CORDIO di S. Ninfa (TP), con un testo di Andrea Camilleri;

2006/2008: accreditamento al progetto “Segno gesto e movimento”, riservato agli alunni della scuola primaria di I° e II° e secondaria di I°, nell’ambito dell’iniziativa “Città come scuola” promossa dal Comune di Roma -Dipartimento Politiche Educative e Scolastiche, e svolto presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma.

2006/2007: pubblicazione della guida per bambini “I dipinti della Galleria Borghese”, finanziata dalla Regione Lazio, con illustrazioni di Francesca Irene Thiery e presentazione del Prof. Claudio Zambianchi dell’Università degli studi Sapienza di Roma;

2006/2007: in conformità con la Convenzione di tirocinio, formazione e orientamento con l’Università degli Studi Roma Tre si svolgono stage per studenti con curriculum storico-artistico, nell’espletamento delle attività svolte dall’Associazione e validi per il raggiungimento di crediti formativi;

Da novembre 2006 a gennaio 2007: prima edizione del “Corso di formazione in didattica dell’arte” strutturato in 6 incontri teorico-laboratoriali sulla sintassi dei linguaggi dell’arte contemporanea;

7 e 8 ottobre 2006: iniziativa pubblica “Piccoli artisti in piazza” svolta presso il parco di VILLA TORLONIA, patrocinata dal Municipio Roma III e dalla Regione Lazio; realizzazione collettiva, da parte dei bambini, di due strutture in divenire ispirate ai celebri igloo dell’artista contemporaneo Mario Merz;

2004/2005: in conformità con la Convenzione di tirocinio, formazione e orientamento con l’Università degli Studi Sapienza, si svolgono stage per studenti con curriculum storico-artistico, nell’espletamento delle attività svolte dall’Associazione e validi per il raggiungimento di crediti formativi;

Ottobre 2004/maggio 2005: realizzazione del progetto denominato “La scuola in stazione: storie di treni, stazioni e viaggiatori”. L’attività didattica, rivolta alle scuole elementari e medie di Roma e provincia, svolta in collaborazione con le Ferrovie dello Stato presso la Stazione Termini di Roma, consisteva in un percorso strutturato in una visita animata all’interno della stazione e si concludeva con un laboratorio in uno spazio attrezzato;

Aprile/maggio 2004: visite animate e laboratori didattici per le scuole presso L’ISTITUTO NAZIONALE PER LA GRAFICA a Roma, per conto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali;

Aprile /maggio 2002: laboratori didattici sull’opera dell’artista Giuseppe Penone presso lo SPAZIO ESPOSITIVO PER L’ARTE CONTEMPORANEA DI TOR BELLA MONACA (Istituto Comprensivo “Via dell’Archeologia”) progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma;

Ottobre/giugno 2002: laboratori sulle tecniche del disegno, incisione e stampa presso L’ISTITUTO NAZIONALE PER LA GRAFICA, Roma;

Settembre 2001: pubblicazione del catalogo “Ateliers. Artisti e bambini al castello Colonna di Genazzano”;

Marzo/giugno 2001: laboratori per bambini “Il sarcofago misterioso e Figura in due stanze”, con l’artista Andrea Fogli e mostra finale presso l’Istituto Nazionale per la Grafica a Roma;

2000/2001: ottiene l’approvazione del Provveditorato agli Studi di Roma per corsi di formazione per insegnanti della scuola materna ed elementare;

Febbraio/novembre 2001: realizza il laboratorio didattico per le scuole legato alla mostra di David Tremlett, curata da Daniela Lancioni, nello SPAZIO ESPOSITIVO PER L’ARTE CONTEMPORANEA DI TOR BELLA MONACA, in collaborazione con l’associazione Beat ’72 e il Comune di Roma;

Dicembre 2000: laboratori con gli artisti Andrea Fogli, Laura Calmieri e Marina Pareis con mostra finale “Ateliers”, nel Castello Colonna di Genazzano;

Aprile/ottobre 2000: organizza il servizio informativo e di accoglienza al pubblico nella serie di mostre “Tirannicidi” presso L’ISTITUTO NAZIONALE PER LA GRAFICA , Roma;

Maggio/giugno 2000: laboratori con gli artisti Felice Levini e Maurizio Savini con mostra finale “Ateliers” nel CASTELLO COLONNA di Genazzano;

Gennaio/aprile 2000: serie di 4 laboratori su Colore, Texture e Segno presso la BIBLIOTECA FLAMINIA;

Dicembre 1999: con la Regione Lazio realizza una serie di laboratori presso le scuole del Comune di Genazzano, attraverso un lavoro comune tra gli artisti Baldo Diodato, Anna Minopoli, Daniele Monaci, Claudio Calmieri e gli studenti;

Febbraio/novembre 1999: laboratorio didattico per le scuole legato alla mostra di Giacinto Cerone, curata da Daniela Lancioni nello SPAZIO ESPOSITIVO PER L’ARTE CONTEMPORANEA DI TOR BELLA MONACA, con l’Associazione Beat ’72; progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma;

Dicembre 1999: progetta e organizza l’installazione di quattro alberi di Natale d’artista nelle strade di Genazzano;

Settembre 1999: promuove due laboratori presso lo stand della Biblioteca Centrale per ragazzi nell’ambito de “La città in tasca”, organizzato dal Comune di Roma a Parco degli Scipioni;

Aprile/giugno 1999: gestisce l’attività didattica per le scuole elementari e medie per la mostra “I love pop, Europa -Usa anni ’60. Mitologie del quotidiano” presso il CHIOSTRO DEL BRAMANTE , Roma;

Gennaio1999: collabora all’ideazione e all’organizzazione della performance di Renato Mambor con un gruppo di bambini, in occasione della mostra personale dell’artista presso l’Istituto Nazionale per la Grafica a Roma;

Giugno/settembre 1998: su incarico della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Roma sperimenta il modello di Laboratorio Didattico per ragazzi presso la GALLERIA BORGHESE;

Gennaio/febbraio 1998: su incarico della Galleria Nazionale d’Arte Moderna elabora e sperimenta il modello di Laboratorio Didattico per le scuole elementari, in relazione all’esposizione “Marcel Duchamp ed altri iconoclasti, anche”;

1997/1998: ottiene l’approvazione del Provveditorato agli studi di Roma per un corso di formazione per insegnanti alle scuole elementari;

Giugno/luglio 1997: promuove le visite guidate con laboratorio “A caccia di Scipione l’Africano” presso lo stand della Biblioteca Centrale per Ragazzi, nell’ambito de “La città nascosta”, organizzato dal Comune di Roma a Parco degli Scipioni;

Marzo/dicembre 1997: promuove alcuni laboratori per ragazzi sul mosaico nell’ambito dell’iniziativa “Illustriamo Roma”, della Biblioteca Centrale per ragazzi;

Gennaio/aprile 1997: su incarico della Galleria Nazionale d’Arte Moderna elabora e sperimenta il modello di Laboratorio Didattico per le scuole elementari, in relazione all’esposizione “Alighiero e Boetti: l’opera ultima”;

Giugno/luglio 1996: promuove il laboratorio “Giochiamo con l’arte” presso lo stand della Biblioteca Centrale per ragazzi nell’ambito de “La città in tasca”, organizzato dal Comune di Roma a Villa Borghese e Valle Giulia;

Aprile 1996: in collaborazione con L’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Roma, promuove il laboratorio “Il rettangolo del gioco” nell’ambito della mostra “I cento linguaggi dei bambini”, presso il MUSEO DELLA CIVILTÀ di Roma.